“Dai un senso alla vita: rispettala!”: oltre i Muri

Posted by on 23 Maggio 2022

Il Progetto socio educativo riservato ai giovani studenti della provincia di Pistoia “Dai un senso alla vita: rispettala!” è giunto alla XV Edizione. Nato da un’idea del sociologo pistoiese dott. Giuliano Bruni, Direttore del Dipartimento Regione Toscana ANS (Associazione Nazionale Sociologi), e del Laboratorio Toscano ANS di Scienze Sociali, Comunicazione e Marketing, vuole sensibilizzare giovani e famiglie su alcune delle problematiche attuali della società moderna con l’impegno di contribuire a costruire un mondo migliore. Il tema scelto per questo anno è “The Wall! Energie umane oltre i limiti“, un argomento di estrema attualità visto il conflitto tra Russia ed Ucraina che rischia, in uno scenario ancora dominato dalla pandemia da Covid-19, di trasformarsi in una guerra mondiale.

La manifestazione si è tenuta dal 15 aprile al 10 maggio e si è conclusa nella Sala Maggiore del Comune di Pistoia con il Convegno “The Wall ! Energie umane oltre i limiti” dove erano presenti i Dirigenti nazionali e regionali dell’Associazione Nazionale Sociologi oltre a docenti dell’ UNIFI.

Il Liceo “Salutati”, complice la proficua collaborazione con il dott. Bruni che dura oramai da molti anni, ha partecipato con le classi Terze dell’Indirizzo Economico Sociale, un appuntamento che è diventato uno dei suoi percorsi più caratterizzanti per le competenze  trasversali e l’orientamento.

Gli alunni attraverso un laboratorio di metodologia della ricerca hanno redatto un questionario sul tema prescelto che poi è stato somministrato online dall’ANS agli studenti degli istituti pistoiesi che hanno partecipato al progetto. I nostri ragazzi hanno preso parte anche al concorso multimediale attraverso la realizzazione di video filmati sul tema trattato, una modalità che permette agli stessi autori di imparano a lavorare in gruppo e hanno la possibilità di esprimere le loro capacità creative. Il tema del Muro è quindi stato trattato dagli studenti nelle sue numerose sfaccettature: sociale, psicologico, fisico/funzionale, politico, architettonico, espressivo. I video in concorso sono visibili sul link www.labotosc.com

Per quanto riguarda il Concorso Multimediale, ottimi risultati per le nostre classi: il Secondo premio è andato a Calì, Corrieri, Dani e Torraca della IIIA LES con un video sulla discriminazione, il Terzo Premio se lo sono aggiudicato Arapi, Biasci, Buda, Kaja, Kllojeri, Pioli e Poli della IIIB LES, mentre hanno ricevute segnalazioni i video sui muri politici della IIIB LES e quello sui muri psicologici della IIID LES.

Ai nostri alunni che hanno partecipato a vario titolo alla manifestazione e ai docenti che li hanno seguiti e supportati (Alpi Elisabetta, Falegni Silvia, Pellegrini Lisa) un ringraziamento particolare da parte del Dirigente Scolastico e di tutto l’Istituto.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Lascia questi due campi così come sono:

Protetto da Invisible Defender. E' stato mostrato un 403 ai 604.630 spammer.