Un alunno alla fase nazionale delle Olimpiadi di Matematica

Posted by on 11 Marzo 2018

L’orgoglio di un insegnante e, più in generale, di tutto il liceo è quello di vedere un proprio alunno realizzare un suo obiettivo e raggiungere tappe significative nel proprio percorso di studi.

È esattamente quello che ha fatto Michelangelo Bambi, alunno della classe IV A dell’indirizzo scientifico, aggiudicandosi la possibilità di partecipare alla fase nazionale delle Olimpiadi di Matematica.

La finale nazionale delle Olimpiadi di Matematica si svolge ogni anno a Cesenatico all’inizio di maggio e quest’anno è prevista per il periodo dal 4 al 6 maggio 2018.

In tale appuntamento, come ogni anno, trecento studenti provenienti da tutta Italia si affronteranno nella soluzione di sei difficili problemi dimostrativi.

Si tratta di una kermesse di tre giorni che comprende anche le finali nazionali a squadre, ma, al di là della competizione in sé e per sé, per i partecipanti è un’occasione imperdibile di incontrare altri studenti da tutta Italia che condividono la passione per la matematica.

Gli studenti migliori verranno premiati con medaglie d’oro, argento e bronzo, in base a diverse fasce della classifica, ed entreranno nell’albo nazionale delle eccellenze del Ministero dell’Istruzione.

Ovviamente accompagniamo il nostro studente con tutto l’entusiasmo possibile, augurandogli di godersi la soddisfazione di un traguardo di cui essere indubbiamente orgoglioso.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Lascia questi due campi così come sono:

Protetto da Invisible Defender. E' stato mostrato un 403 ai 603.531 spammer.