Giovani talenti liceali crescono

Posted by on 1 Novembre 2019

Sabato 5 ottobre si è svolta la manifestazione “Campione di Calcio – Studio Borsa di Studio Giandonati” che ha visto protagonisti i ragazzi del Liceo Salutati.
La premiazione, che si è tenuta nella Sala Maggiore del comune di Pistoia alla presenza di un numeroso pubblico e di personaggi del mondo del calcio nazionale, ha visto come protagonisti Federico Lorenzi (arbitro emergente) Matteo Simoni – Giovani Granata Monsummano (borsa di studio), Andrea Mancino – Pol. Margine Coperta (premio speciale Giancarlo innocenti) e come primo classificato Fabio Cappelli – A.s. Ponte 2000. Il progetto, ideato dai proff. Antonelli e Vaccaro con il patrocinio della FIGC – LNP, assegna borse di studio su segnalazioni delle società e in base al profitto scolastico. Gli studenti premiati sono stati successivamente ricevuti dal dirigente scolastico prof. Graziano Magrini che si è congratulato per la brillante affermazione.

Riconoscimenti importanti sono arrivati anche dal concorso letterario “Boccaccio Giovani 2019”, giunto alla settima edizione e dedicata al tema della musica nella vita e nell’opera del grande novelliere toscano. Due studentesse del Liceo si sono distinte tra i numerosi partecipanti: Alice Giovanelli (VBS) ha ottenuto il VII premio mentre Laura Sabato (VAS) ha meritato una menzione speciale della giuria. Il concorso, che ha avuto il suo momento conclusivo con la Premiazione nel salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio a Firenze sabato 12 ottobre alla presenza di Mogol, paroliere-poeta della musica italiana, è promosso dall’Associazione letteraria Giovanni Boccaccio, in collaborazione con l’Ufficio scolastico regionale per la Toscana, e si pone come obiettivo quello di fornire ai giovani più opportunità possibili per conoscere meglio le loro radici culturali e per mettersi in gioco su temi importanti e coinvolgenti, raccontando se stessi e la loro quotidianità non solo attraverso i social ma utilizzando anche altri registri come quelli  non solo con il linguaggio immediato dei social, ma anche sperimentando altri registri espressivi come quelli forniti dalla novella e dalla musica

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Lascia questi due campi così come sono:

Protetto da Invisible Defender. E' stato mostrato un 403 ai 595.950 spammer.