Cosmologia: scienza o filosofia?

Posted by on 27 Maggio 2019

Lo scorso 16 maggio, alle ore 21,15, presso l’Aula Gamma del liceo “Salutati” di Montecatini Terme, ha avuto luogo un incontro molto interessante e vivace sul tema “Cosmologia: scienza o filosofia?”. Tale appuntamento, promosso caldamente dal Comune di Montecatini e facente parte del progetto EdA (Educazione degli Adulti) della Provincia di Pistoia, di cui è referente per il liceo termale la prof.ssa Alessandra Baldacci, ha visto l’intervento di due relatori che si occupano di ambiti così diversi quanto collegabili, ovvero il professor Fochi, docente di storia e filosofia presso l’istituto stesso, ed il dottor Risaliti, professore associato di astronomia e astrofisica presso il Dipartimento di fisica e astronomia dell’Università di Firenze e ricercatore astronomo presso l’Osservatorio di Arcetri a Firenze. La serata, destinata agli studenti del triennio e alle loro famiglie, ma aperta anche a tutti gli interessati, ha goduto di una grande affluenza di pubblico, oltre che della presenza del dirigente scolastico del “Salutati”, professor Graziano Magrini, e di molti docenti, tra i quali, in particolare, quelli del dipartimento di matematica e fisica. Ad aprire il dibattito è stato il professor Fochi, il quale ha posto subito l’accento sulla “meraviglia”, la quale costituisce il fondamento ed il punto di partenza della filosofia, della scienza, della cosmologia antica e della cultura in generale. Con un excursus che ha attraversato il pensiero dei grandi filosofi, da Platone a Cartesio, da Severino a Galileo, il relatore ha saputo trascinare gli intervenuti in una riflessione sulle grandi domande di oggi in relazione alla cosmologia, ovvero su cosa si intenda per materia, per spazio, per materia oscura ed energia oscura. Un tema attuale, non certo facile da trattare, ma che è stato posto all’attenzione di tutti con una serie di interrogativi cui puntualmente, in una sorta di armonico duetto, ha dato risposta il professor Risaliti, illustrando le origini dell’universo e vari concetti scientifici di cosmologia ed astrofisica, con chiarezza espositiva degna di nota. Al termine molti studenti hanno posto ai due relatori numerose domande, così da rendere il confronto ancor più partecipato ed avvincente. Del resto, in un maggio così uggioso, serviva proprio un momento ricreativo culturale di tale spessore che il liceo “Salutati” è stato ben lieto di ospitare.   (LR)

Link al  video dell’evento

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Lascia questi due campi così come sono:

Protetto da Invisible Defender. E' stato mostrato un 403 ai 595.474 spammer.