Gemellaggio con la Danimarca

Posted by on 25 Aprile 2019

Il 20 marzo 2019 il liceo “Salutati” di Montecatini Terme ha accolto ben 25 alunni di 17-18 anni provenienti dalla scuola “Slagelse Gymnasium” di Slagelse, un comune danese a circa 100 km a sud di Copenhagen, nella regione della Zelanda. La scuola danese in questione, di durata triennale, prepara agli studi universitari e prevede come materie obbligatorie in Danimarca danese, matematica e inglese. Ad accompagnare gli studenti danesi due loro docenti, tra i quali Kasper Levring, il docente referente danese del progetto di gemellaggio. Da parte italiana, invece, meritano menzione le due docenti di lingua e letteratura inglese del liceo termale, professoressa Anna Lisa Del Serra, referente del progetto, e professoressa Marcella Toni.

Tra le iniziative condivise dagli alunni dei due istituti montecatinese e danese vi è stato un incontro con la classe 4A del liceo economico-sociale del Salutati, per uno scambio sui rispettivi stili di vita e sulle abitudini tipiche dell’ambito familiare e per un confronto tra i sistemi scolastici dei due Paesi, ma sono stati anche organizzati dei momenti di relax, come le partite di pallamano e di calcetto.

Un altro gruppo di 55 studenti danesi, accompagnato da quattro docenti, tra cui la referente Ditte Rønn Kristiansen, e proveniente stavolta dal liceo “Katedralskøle” di Nykobing Falster, della medesima regione della Zelanda, è stato accolto l’8 aprile dagli studenti della classe 4C scientifico del Salutati, che sono già stati ospiti in Danimarca dal 26 al 31 marzo, grazie ad una convenzione che rientra nelle attività di Alternanza Scuola-Lavoro, e che hanno là assistito ad una lezione di biologia, ad una di lingua e a balli tipici danesi. Il gruppo danese era suddiviso in tre parti in base alla seconda lingua da loro studiata: 31 ragazzi per il tedesco, 6 per il francese e 18 per lo spagnolo.

A dare inizio alla permanenza italiana degli studenti di una scuola con cui il gemellaggio prosegue ormai da due anni, vi è stato un incontro in aula Gamma con gli studenti della classe italiana ospitante, durante il quale è stato dato seguito al dibattito iniziato nell’incontro svoltosi in Danimarca relativamente a temi come l’adolescenza, gli stili di vita, l’immigrazione e la politica.

I ragazzi delle due scuole hanno legato tra loro moltissimo e sono stati davvero contenti di potersi confrontare su conoscenze ed opinioni oltre che di condividere un bel tour per le loro rispettive zone.

Del resto a questo servono i gemellaggi, se poi sono così ben riusciti, non possono che avere un seguito!

                                                                                                                                                                     (LR)  

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Lascia questi due campi così come sono:

Protetto da Invisible Defender. E' stato mostrato un 403 ai 596.487 spammer.