Il Liceo Salutati: tradizione e modernità

Posted by on 7 Gennaio 2012

A partire dallo scorso anno scolastico l’offerta formativa del Salutati  (che già prevedeva il tradizionale Liceo Scientifico) è stata arricchita dal Liceo delle Scienze Umane – opzione economico-sociale. Non si tratta, come si potrebbe pensare, di una riedizione del Liceo Socio-psico-pedagogico (ex-Istituto Magistrale), perché le differenze sono sostanziali: una seconda lingua straniera al posto del latino, meno studi sociali, più diritto ed economia, più matematica.  Al potenziamento dell’inglese – già attualmente effettuato anche nell’indirizzo scientifico sia in classe (grazie alla presenza di lettori madrelingua), sia nel pomeriggio (con corsi di inglese commerciale e per la preparazione alle certificazioni PET e FCE)  si affianca per il Liceo delle Scienze Umane lo studio di una seconda lingua straniera (spagnolo, francese o tedesco: in vista di DELF e DALF per il francese,  DELE per lo spagnolo).

Per quanto riguarda il tradizionale Liceo Scientifico, va sottolineato il potenziamento dell’area matematico scientifica realizzato dalla recente riforma: il ridimensionamento del latino e dell’inglese ha lasciato spazio all’approfondimento delle materie caratterizzanti di questo indirizzo, con l’attribuzione di un significativo monte ore alla matematica, alla fisica e alle scienze.

Leggi tutto

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Lascia questi due campi così come sono:

Protetto da Invisible Defender. E' stato mostrato un 403 ai 596.468 spammer.